Fondo di solidarietà del Comune

  • Servizio attivo

Il Fondo è erogato per sostenere e garantire la condizione abitativa ai cittadini residenti, che hanno acquistato la prima casa attraverso la stipula di un mutuo.


A chi è rivolto

Nel 2012, in concomitanza con l’aggravarsi della crisi economica e finanziaria, l’Amministrazione comunale ha istituito il Fondo di solidarietà finalizzato a dare sostegno alle famiglie colpite dalla crisi.

Descrizione

Dal 2014 il Fondo è stato erogato per sostenere e garantire la condizione abitativa ai cittadini residenti, che hanno acquistato la prima casa attraverso la stipula di un mutuo.

Come fare

Annualmente la Giunta definisce lo stanziamento del Fondo, ne delibera i criteri per l’accesso e la formazione della graduatoria dandone informazione ai cittadini attraverso un bando pubblico.

Cosa serve

la domanda deve essere presentata sulla modulistica predisposta dagli uffici unitamente alla carta d'identità, oltre che le ricevute dei pagamenti mutuo, atto di mutuo e atto notarile di compravendita.

Cosa si ottiene

Un contributo una tantum stabilito dalla Giunta Comunale

Tempi e scadenze

Le scadenze sono stabilite dal bando

Accedi al servizio

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 25/11/2023, 15:59

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona