Alloggi Pubblici

  • Servizio attivo

Asssegnazione di alloggi pubblici a nuclei familiari che si trovano in uno stato di disagio economico, familiare ed abitativo, che non consente loro di accedere alla locazione di alloggi alle condizioni di mercato privato


A chi è rivolto

"Ai nuclei familiari che si trovano in uno stato di disagio economico, familiare ed abitativo, accertato ai sensi del regolamento di cui all'articolo 23, che non consente loro di accedere alla locazione di alloggi alle condizioni di mercato, ovvero ai servizi abitativi sociali di cui al titolo IV. Il limite del 20% degli alloggi disponibili annualmente assegnabili ai cittadini in situazione di indigenza, a seguito delle modifiche introdotte dalla l.r. 21 del 10 dicembre 2019, per la presentazione della domanda di alloggio pubblico non hanno più la necessità di presentare la documentazione attestante lo stato di indigenza e la conseguente presa in carico da parte dei Servizi Sociali. La legge regionale 16/2016 prevede i requisiti d'accesso, recepiti dall'Avviso Pubblico, gestito periodicamente dall'Ambito Distrettuale di appartenenza.

"

Descrizione

I servizi abitativi pubblici in Lombardia sono regolati dalla Legge regionale n.16/2016 e dal regolamento regionale 4 agosto 2017 n.4 “Disciplina della programmazione e dell’offerta abitativa pubblica e sociale e dell’accesso e permanenza nei servizi abitativi pubblici”, come modificato dal Regolamento regionale 8 marzo 2019 n.3 “Modifiche al r.r.4 agosto 2017 n.4 (Disciplina della programmazione dell’offerta abitativa pubblica e sociale e dell’accesso e della permanenza nei servizi abitativi pubblici).

Come fare

I cittadini interessati a partecipare all’avviso possono prendere visione dell’avviso pubblico sui siti istituzionali degli enti proprietari e gestori. La domanda può essere presentata per unità abitative adeguate localizzate nel comune di residenza del richiedente o anche nel comune in cui il richiedente presta attività lavorativa. Nel caso in cui non siano presenti unità abitative adeguate nel comune di residenza e nel comune di svolgimento dell’attività lavorativa, la domanda può essere presentata per un’unità abitativa adeguata, localizzata in un altro comune appartenente allo stesso piano di zona del comune di residenza o del comune di svolgimento dell’attività lavorativa del richiedente. Nella domanda il richiedente indica sino ad un massimo di due unità abitative, anche appartenenti a diversi enti proprietari, adeguate alla composizione del proprio nucleo familiare. La domanda può essere presentata esclusivamente in modalità digitale utilizzando la piattaforma informatica regionale. Per accedere al modulo di presentazione della domanda, predisposto ed informatizzato nella piattaforma informatica regionale, è necessario che il richiedente abbia provveduto alla registrazione, nella predetta piattaforma, dei dati anagrafici propri e dei componenti il relativo nucleo familiare, secondo le modalità previste. I cittadini , in possesso dei requisiti previsti dalla L.R. n.16/2016 e dal R.R. n. 4/2017, che vogliono presentare la domanda per l’assegnazione di un alloggio, devono accedere nel sito regionale https://www.serviziabitativi.servizirl.it/serviziabitativi/ con l'Identità digitale SPID o con Smartcard CRS/TS-CNS.

Cosa serve

La domanda si compila on line sul portale della Regione Lombardia: https://www.serviziabitativi.servizirl.it.
Per compilare la domanda occorre essere in possesso di ISEE in corso di validità, marca da bollo da € 16,00 e le credenziali SPID, oppure la tessera CNS o la CIE (per entrambi con annesso PIN)

Cosa si ottiene

Un alloggio pubblico

Tempi e scadenze

E' possibile presentare domanda solo quando è aperto l'Avviso Pubblico

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 25/11/2023, 16:04

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona