Questo sito utilizza solo cookie tecnici e analytics di terze parti che rispettano i requisiti per essere equiparabili ai cookie e agli altri identificatori tecnici.
Pertanto non è richesta l’acquisizione del consenso.

Informativa Chiudi

Emergenza ucraina - contributo di sostentamento da parte del Dipartimento Protezione Civile

Rivolto ai profughi ucraini che hanno richiesto permesso di soggiorno per protezione temporanea

Data di pubblicazione:

giovedì 5 maggio, 2022

Tempo di lettura:

1 min

Visualizzazioni

28 -

Ultimo aggiornamento:

giovedì 5 maggio, 2022

Data di scadenza:

martedì 19 luglio, 2022

Il contributo ha l’obiettivo di offrire ai profughi ucraini un primo sostegno economico in Italia ed è:

  • destinato a chi ha trovato una sistemazione autonoma, anche presso parenti, amici o famiglie ospitanti
  • riconosciuto per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea

Per informazioni si rimanda alla piattaforma accessibile dal sito internet del Dipartimento di Protezione Civile

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05/05/2022