Concessione in uso area feste  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

L'area feste è una struttura costituita da un'area scoperta e recintata, da un fabbricato uso cucina con annesso servizio igienico dedicato, da un blocco servizi igienici per il pubblico e da una pedana in cemento. All'interno della struttura e facenti parte della sua dotazione si trovano elettrodomestici ed attrezzature atte a consentire la somministrazione di alimenti e bevande nonchè tavoli e sedute atte a garantire la presenza di circa n. 250 utenti.
L'uso dell'area feste è oneroso e subordinato alla costituzione di idonea cauzione atta a garantire il corretto uso e il rispetto di quanto temporaneamente concesso.
La concessione in uso area feste comunale di Via Carreggia è il titolo autorizzativo per il richiedente ad utilizzare l'area comunale denominata area feste per ivi svolgervi iniziative/manifestazioni di carattere pubblico o privato. Possono chiedere la struttura per gli usi a cui è destinata Associazioni Sportive, Sociali, Culturali, associazioni genitoriali riferite all'ambito scolastico, Partiti Politici, Scuole ed Enti Pubblici. La richiesta può essere presentata anche da soggetti privati nei casi di cui all'art.2 del Regolamento: per iniziative che abbiano lo scopo di perseguire fini sociali, ed abbiano ottenuto il preventivo patrocinio comunale; per lo svolgimento di riunioni strettamente rivolte ai propri familiari ed amici ad es. banchetti per matrimoni, compleanno, battesimi, anniversari ecc..In quest'ultimo caso, la richiesta dell'area non può essere presentata per più di 2 gg.
Il periodo richiesto per l'utilizzo deve avere inizio e termine in giorni lavorativi anche se le manifestazioni si svolgeranno solo in giornate festive e prefestive.
L'area viene consegnata a cura dell'ufficio tecnico. La riconsegna delle chiavi della struttura è prevista entro le ore 10.00 del primo giorno successivo alla fine dell'utilizzo; in caso contrario verrà addebitato il costo dell'intera giornata. Le tariffe per l'uso dell'area feste e le cauzioni vengono determinate con delibera di Giunta Comunale.

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO S.U.A.P.

Palazzo Comunale, Piazza Mazzini, 19

COSA OCCORRE FARE PER :  

Per ottenere la concessione in uso dell´area feste occorre presentare apposita richiesta utilizzando il modulo predisposto. L´utilizzo dell´area è sottoposto a Regolamento (C.C. n.2 del 03.02.2011) che deve essere rispettato dall´utilizzatore. L´area verrà consegnata a cura dell´ufficio Tecnico da contattare, in congruo anticipo rispetto alla data dell´evento al numero telefonico indicato sull´atto di concessione. Prima del ritiro delle chiavi (almeno 5 gg prima della manifestazione) dovrà essere depositata presso l´ufficio Suap copia della polizza assicurativa stipulata per la copertura di danni a cose o persone,prova dell´avvenuto versamento del corrispettivo d´uso; prova dell´avvenuto versamento del deposito cauzionale, eventuale copia della richiesta SIAE per manifestazioni o intrattenimenti musicali. In caso di manifestazione con somministrazione di alimenti e bevande dovrà essere presentata SCIA modello A, facendo particolare attenzione ad indicare la data o periodo dell´evento, allegando scheda 2 compilando la sola parte inerente i requisiti morali e una scansione di una breve descrizione della manifestazione o riunione straordinaria di persone.

QUANDO :  

La richiesta di assenso all´uso, indirizzata all´ufficio SUAP (all´attenzione del Funzionario Responsabile), deve essere presentata o inviata tramite pec all´fficio Protocollo: per il periodo di utilizzo dal 01 giugno al 30 settembre tra il 01 gennaio e il 31 marzo dell´anno di riferimento. Le richieste presentate oltre il termine saranno tenute in considerazione solo per i giorni per i quali non risultano prenotazioni; per i restanti periodi dell´anno, comunque non prima del 01 gennaio. Le istanze vanno comunque presentate con un anticipo non inferiore a 10 giorni lavorativi dalla data di utilizzo.

TEMPI :  

Il Funzionario responsabile del settore U.E.A.P. rilascia l´assenso all´uso: entro il mese di aprile per coloro che hanno presentato la richiesta entro il 31 marzo; nel termine massimo di 15 giorni dalla data di richiesta per gli altri richiedenti.

COSTI :  

I costi o tariffe sono quelli determinati dalla Giunta Comunale come da tariffario che si allega.

NORMATIVA :  

Delibera C.C. n.2 del 3 febbraio 2011 "Regolamento per l′utilizzo dell′area feste".
In caso di manifestazione con somministrazione di alimenti e bevande art. 41 D.L. 9 febbraio 2012. convertito in legge 4/4/2012

RESPONSABILE :  

Sabrina Bianco

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile