Carta d′identità  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

La carta d’identità, che attesta l’identità personale di ogni cittadino viene rilasciata dal Comune senza limiti di età (Decreto legge n.70 del 13/05/2011) e con una durata variabile in rapporto alle diverse fasce d’età

Validità  del documento:
-   da 0 a 3 anni di età: 3 anni;
-   da 3 a 18 anni di età: 5 anni;
- cittadini maggiorenni: 10 anni.

La carta d’identità puo’ essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza con le seguenti modalità:

Documenti necessari per i cittadini maggiorenni
- n. 2 fotografie in formato tessera, recenti e tra loro identiche;
- carta di identità  scaduta ovvero, in caso di furto o smarrimento, la denuncia sporta alla competente autorità di Pubblica Sicurezza.

Nel caso in cui il richiedente sia cittadino straniero proveniente da Paesi non appartenenti all’Unione Europea, il rilascio della carta d'identità, non valida per l’espatrio,sarà subordinato alla preventiva esibizione del permesso di soggiorno.

Documenti necessario per i cittadini minorenni

- n.2 fotografie formato tessera, recenti e tra loro identiche;
- in caso di rinnovo, carta di identità scaduta ovvero, in caso di furto o smarrimento, la denuncia sporta alla competente autorità di Pubblica Sicurezza.
- al fine del rilascio ai minori della carta d’identità valida per l’espatrio è necessario l’assenso di entrambi i genitori o di chi ne fa le veci; in caso uno di loro non fosse presente all’atto della richiesta, la dichiarazione d’assenso può pervenire anche via fax, sottoscritta e con allegata fotocopia di un documento d'identità valido. Nel caso di rifiuto all’assenso da parte di un genitore è necessaria l’autorizzazione del Giudice Tutelare; l’assenso non è necessario se il genitore richiedente è titolare esclusivo di potestà genitoriale sul figlio o quando il richiedente abbia l’assenso dell’altro genitore (Legge n.1185 del 21/1171967)
- a partire dai 12 anni compiuti, è obbligatorio che il minore apponga la propria firma sul documento d’identità

Con circolare del Ministero dell’Interno n.7 del 15/03/2012 a partire dal 26 giugno 2012, i

minori che viaggiano devono avere ciascuno il proprio documento di viaggio individuale e non possono pertanto essere iscritti sul passaporto dei genitori

Si ricorda che fino ai 14 anni compiuti i minori possono espatriare solo se accompagnati da un genitore o da chi ne fa le veci. Per autorizzare un accompagnatore diverso dai genitori, è necessario compilare e presentare alla Questura in duplice copia la dichiarazione di affidamento, insieme alle fotocopie dei documenti d’identità dei genitori e dell’accompagnatore.

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO ANAGRAFE

Palazzo Comunale, Piazza Mazzini, 19

COSA OCCORRE FARE PER :  

Per chiedere il rilascio della carta d´identità per tutti i cittadini del Comune occorre presentarsi personalmente e portare due fotografie su sfondo chiaro a tinta unita, uguali tra loro e recenti, la carta d´identità scaduta; nel caso di smarrimento o furto è necessario presentare la copia di denuncia o di smarrimento. I minori di diciotto anni devono presentarsi accompagnati dai genitori

QUANDO :  

A partire da sei mesi prima della scadenza della carta d´identità

TEMPI :  

Rilascio immediato

COSTI :  

Euro 5,42

NORMATIVA :  

Legge n.1185 del 21 novembre 1967 -
Decreto Legge n.70 del 13 maggio 2011 - Circolare Ministeriale n.15 del 26 maggio 2011

RESPONSABILE :  

Laura Gorni

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile